Sogni di case e case da sogno su Architectural Digest di giugno, illustrazione a un pezzo di Cotroneo.  
Sicuramente avrete sentito parlare della Revue Dessinée Italia, che ha raggiunto il primo obiettivo del crowdfounding di prepubblicazione. C’è il mio zampino anche lì, il futuro sapete già come me lo immagino, pieno di pavoni, cavalli e bambini telepatici. Il passato è invece in una pineta di Viareggio, storie romanticamente losche del buon vecchio Scerbanenco.

Non penso che abbiate già visto questa nuova copertina di Michele Cecchini, che segue il bel ‘Cielo per ultimo’ per i tipi di Bollati Boringhieri.

Ma il digitale? Ogni tanto perdo tempo anche con quello, due disegnini così per gradire.

E per finire queste quattro vignette… non sapevo come dirlo… insomma, avete già capito! 😉

That’s all folks!